mercoledì 23 dicembre 2009


Oggi è il giorno che qui chiamiamo dell'antivigilia di Natale.
Che a sentirla così non è proprio simpatica ma invece è uno dei giorni più belli delle feste (pur essendo a tutti gli effetti lavorativo).
E' infatti il giorno in cui in ufficio tutti fanno lo sforzo (finalmente) di essere più gentili, meno brontoloni, in cui noi donne ci vestiamo e trucchiamo in maniera più attenta, in cui gli uomini cercano di essere meno distratti e ti dicono un apprezzamento su come svolgi il lavoro (che se ti va bene risentirai solo tra un altro anno) ;-D
Mi piace l'antivigilia, anche se poi è un turbinio di cose dell'ultimo momento da fare, anche se puntualmente ti ricordi di aver dimenticato di fare gli auguri a qualcuno, di non aver comprato un pensierino per qualcun altro, anche se rimani imbottigliato nel traffico perchè pare che tutti non sanno più guidare...mi piace nonostante che, al posto della neve, ci sia la pioggia!
Poi c'è l'aspettativa di incontrarti con i parenti che ami di più, gli amici che hai la fortuna di avere, le persone che dividono momenti della tua vita e anche solo per questa la rendono unica, particolare, TUA.
A tutto coloro che amo, che mi amano, che hanno il piacere di condividere con me passioni, hobby, interessi, a tutti coloro che anche nei momenti bui hanno la forza di sorridere e quel sorriso illumina non solo il loro viso, ma tutta la stanza, io voglio dire GRAZIE e soprattutto augurare una grande grande serenità, perchè la Nascita di Gesù altri non è che un messaggio di speranza e di serenità, ricordiamocelo pur stando in fila all'iper aspettando il nostro turno per pagare la montagna di cibo e pacchetti che abbiamo preso.
A tutti i miei "COLLEGHI BLOGGHISTI" che spesso mi aiutano non solo con le ricette, ma con scambi di esperienze di vita voglio dare, ahimè solo in maniera virtuale, un forte abbraccio e dire che sono contenta di averli conosciuti.

A TUTTI BUON NATALE ed una poesia di Henry Van Dyke per ricordarci cos'è il Natale, cos'è la vita:

Siete disposti a dimenticare quel che avete fatto per gli Altri
e a ricordare quel che gli altri hanno fatto per Voi?
A ignorare quel che il mondo vi deve
e a pensare a cio' che voi dovete al mondo?

A mettere i vostri diritti in fondo al quadro,
i vostri doveri nel mezzo
e la possibilità di fare un po’ di più del vostro
dovere in primo piano?

Ad accorgervi che i vostri simili esistono come voi,
e a cercare di guardare dietro i volti per vedere il cuore ?
A capire che probabilmente la sola ragione
della vostra esistenza non e'
cio' che voi avrete dalla Vita,
ma ciò che darete alla Vita?

A non lamentarvi per come va' l’universo
e a cercare intorno a voi
un luogo in cui potrete seminare
qualche granello di Felicita'?
Siete disposti a fare queste cose
sia pure per un giorno solo?

Allora per voi Natale durerà per tutto l’anno.

Henry Van Dyke

1 commento:

Cheap belstaff ha detto...

As the Adidas slogan states,
Tiger Shoes Online Shop
nothing is impossible. Every brand has the chance of ranking to be the most recognized brand sneakers shoes. Furthermore, sneakers shoes can be categorized into three main subcategories.
< align="left">Belstaff Mens BagsThat is Athletic sneaker shoes, casual sneaker shoes and fitness sneakers. More specially, based on the variety of different sports, athletic sneakers consist of baseball sneakers, basketball sneakers, Hogan Shoes Online