sabato 29 novembre 2008

Biscottini al cocco


Uffa, pioggia, pioggia e ancora pioggia.
Con un tempo così voglia zero di uscire di casa, dal letto, dalle braccia di Morfeo.
Ciabattando fino in cucina cerco dolcini consoloratori, che accarezzino un po’ l’animo intristito da questa giornata di pioggia incessante.
Niente, non c’è niente di dolce, tranne un sacchetto di noce di cocco (da quando l’avrò?), controllo scrupoloso della data di scadenza e visto che è ancora buono, mi faccio due biscottini, così con una bella tazza di te bollente mi rimetto a letto a vedere qualcuno dei miei dvd preferiti, alla faccia di tutto quello che dovrei fare e che non farò (quando ce vò ce vò!).

Dose per 40 biscottini.
- gr. 170 di farina di cocco
- gr. 40 di farina
- 2 uova intere
- gr. 140 di zucchero
- un pizzico di sale

Accendo il forno a 180° circa.
In una ciotola lavoro con una cucchiaia di legno tutti gli ingredienti insieme fino ad amalgamarli ben bene (non ci vuole molto).
Poi formo, con le mani inumidite, delle palline che schiaccio e metto direttamente sulla leccarda da forno coperta di carta forno.
Quindi in forno per 10/15 minuti Vanno tolti che sembrano ancora quasi crudi. In realtà si “rapprendono” dopo. Tolti dal forno si lasciano raffreddare prima di metterli nel piattino per papparseli.
Velocissimi e golosissimi.

1 commento:

Giadi85 ha detto...

Ciao ho scoperto il tuo blog per caso e mi sono imbattuta in questa ricetta, essendo grande amante del cocco la proverò!
sono una ragazza di 26 anni e adoro cucinare!ti seguirò!!!!grazie!
un bacio
Giada