lunedì 23 novembre 2009

Tortino di patate e peperoni



Ieri è stata una giornata turbinante, come ormai accade alle mie domeniche da circa un mese. Le mie adorate poltrite a letto per il momento sono inesistenti, massimo le 9,00 c'è la sveglia per iniziare una giornata all'insegna di nuove e sempre entusiamanti scoperte.
Questa domenica ad esempio, con la mia macchinina (poverella, chiede di andare in pensione, ma io ancora non posso lasciarglielo fare) sono andata alla scoperta dei tesori per il Natale.
Quest'anno vorrei un Natale diverso, più "sentito", più di serenità visto che ho avuto mesi non proprio calmi e quindi, ho coinvolto la mia sorellina ed abbiamo girato come matte per scoprire o riscoprire appunto questa Festa ormai imminente.
Le sorprese son state tante...belle...quasi infantili, sono stata felice perchè non trascorrevo del tempo così di qualità con lei da non so quanto.
Come rovescio della medaglia c'è stato l'impresa di attaccare bastoni e tende a casa nuova...uuuuuuuuuu aaaaaaaaa ooooooooo...non ho finito...uffa sembra che sto mettendo su una reggia non una casa di dimensioni normalissime!
Vabbè primo o poi succederà che dirò ok sono soddisfatta è tutto a posto (ah ah ah che battuta neanche io ci credo).
Comunque visto che di mangiare non so farne a meno, ho trovato il tempo di preparare anche questo meraviglioso tortino di patate e peperoni, variante alle celebratissime patate e peperoni fritti tipiche della cucina calabrese.

Ingredienti per 4 persone:
400 g di patate,
150 g di peperoni rossi,
150 g di peperoni gialli,
olio extravergine di oliva per condire le patate (dai 4 cucchiai in sù a seconda dei gusti), più l'olio per spennellare la teglia,
50 g di formaggio grana,
origano
sale, pepe

Pelate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a fette tonde non troppo spesse anzi direi piuttosto sottili, così cuociono in minor tempo,lavate i peperoni, divideteli a metà e poi a falde non troppo piccole nel senso comunque della lunghezza, privateli dei semi e dei filamenti interni.
In una ciotola capiente mettete insieme le patate ed i peperoni conditeli quindi con l'olio, il sale, pepe ed origano quasi fossero un'insalata. Fatto ciò, spennellate di olio una pirofila da forno, a questo punto distribuite le patate ed i peperoni facendo attenzione che siano ben mescolati e se occorre aggiungere dell'altro olio ed odori.
Come ultimo strato, sulle verdure mettete il formaggio grana fatto a scagliette con l'apposita grattugia e distribuite per bene così da far formare una bella crosticina una volta cotto il tutto.
Mettete quindi la teglia in forno a 180° e fate cuocere per circa 45/55 minuti.
Il tortino è buono sia caldo che tiepido.

2 commenti:

Mirtilla ha detto...

delizioso davvero,ricettina subito segnata ;)

Nadia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.